Accordo quadro con ArcelorMittal

Accordo quadro con ArcelorMittal

Unità cuscinetto Guarnizioni

SKF e la multinazionale­ ArcelorMittal, operante nel settore dell’acciaio, hanno siglato un accordo quadro pluriennale, nell’ambito del quale SKF fornirà cuscinetti, unità cuscinetto, tenute e servizi di ricondizionamento per gli impianti ArcelorMittal situati in 14 paesi in Europa e Nord Africa. SKF metterà inoltre a disposizione gli studi inerenti ai risparmi sui costi totali di proprietà (Total Cost of Ownership, TCO), che comprovano l’effettivo valore derivante dell’utilizzo dei suoi prodotti e servizi.
     

Contatto vendite

evolution@skf.com

L’accordo quadro riguarda la vendita, la manutenzione e la sostituzione di cuscinetti e unità di tipo standard, cuscinetti per colli di cilindro e tenute. SKF fornirà inoltre assistenza e servizi di ricondizionamento dei cuscinetti, al fine di ridurre i costi e aiutare ArcelorMittal nel perseguire gli ­obiettivi di riduzione dell’impatto ambientale delle sue attività e di sviluppo di un’economia circolare.

Contenuto correlato