Meet the World

Oltre la competizione

Meet the World, il torneo di calcio organizzato da SKF in diverse nazioni e, in Francia, in collaborazione con Special Olympics, non ha come unico obiettivo quello di mandare la squadra vincente in Svezia per disputare la famosa Gothia Cup. La posta in gioco è molto più alta: cambiare la percezione sociale della disabilità intellettiva.

Testo Sylvie Halimi
Foto Sabine Duveau

(2:01)

Contenuto correlato