Pinne stabilizzatrici tipo Z per la nave da ricerca

Pinne stabilizzatrici tipo Z per la nave da ricerca

Soluzioni navali

Il lancio della nave da ricerca più grande del mondo è programmato per il 2020. Attualmente in allestimento in un cantiere navale norvegese, questa nave sarà operata da un team di ricercatori internazionali e sarà equipaggiata per la ricerca e l’esplorazione dell’intero ecosistema marino.

SKF ha ricevuto l’incarico di fornire due coppie di pinne stabilizzatrici retrattili destinate al controllo del movimento di rollio della nave lunga 182 metri, nonché l’innovativo sistema SKF Dynamic Stabilizer Cover, progettato per ridurre la resistenza in prossimità delle aperture dell’alloggiamento della pinna e il consumo di carburante di oltre l’1 percento.
 

Contatto vendite

evolution@skf.com

Le pinne stabilizzatrici SKF di tipo Z sono progettate per essere completamente retrattili e alloggiate all’interno dello scafo senza alcuna protrusione esterna. Questi stabilizzatori sono di facile impiego; il relativo sistema di controllo si adatta molto bene alla velocità della nave, alle condizioni del mare e al movimento di rollio e permette di aprire una o entrambe le pinne con un angolo di ±60° in modalità velocità zero.

Contenuto correlato