La cartiera Smurfit Kappa

Un passo avanti per la Smurfit Kappa

Condition monitoring Carta e cellulosa

Per evitare fermi non programmati, la cartiera Smurfit Kappa di Piteå, Svezia, è passata al sistema di monitoraggio IMx-8 di ultima generazione sviluppato da SKF. Il sistema esegue misurazioni simultanee ed emette un allarme al minimo cambiamento delle prestazioni, consentendo un controllo più accurato sulle condizioni delle macchine. Oltre alle vibrazioni, nel sistema si possono integrare anche altri parametri di processo, quali pressione e temperature, per ottenere una panoramica ancora più completa delle condizioni macchina.

SKF Multilog On-line System IMx-8.

SKF Multilog On-line System IMx-8.

Contatto vendite

evolution@skf.com

Con una produzione annua di 700.000 tonnellate, la Smurfit Kappa di Piteå è il maggior produttore europeo di kraftliner, un tipo di carta utilizzato per realizzare cartone ondulato di alta qualità.

“Alla Smurfit Kappa di Piteå non vediamo l’ora di usare il nuovo sistema, perché ci aiuterà ad automatizzare gran parte delle analisi delle condizioni macchina che attualmente vengono eseguite in manuale. È un bel passo avanti nel nostro percorso verso la digitalizzazione”, afferma Jonas Snäll, ingegnere addetto alla manutenzione alla Smurfit Kappa di Piteå.

Contenuto correlato