Cuscinetto con tenute incorporate da record

Cuscinetto con tenute incorporate da record

Cuscinetti orientabili a rulli

Lo stabilimento SKF di Göteborg, Svezia, ha realizzato il cuscinetto orientabile a rulli munito di tenute più grande mai prodotto dall’azienda. Si chiama 241/900 e supera del 50 percento le dimensioni del suo predecessore da primato e pesa tre volte di più.

Destinato a una pressa a 8 rulli Polycom Polysius impiegata in una vasta miniera di rame in Perù, il cuscinetto orientabile a rulli con tenute incorporate, da tre tonnellate, presenta pari dimensioni dei tipi standard SKF privi di tenute, ovvero diametro foro 900 mm, diametro esterno 1.420 mm e larghezza 515 mm. Le tenute del cuscinetto sono in lamiera d’acciaio gommate e hanno lo stesso profilo e le stesse proprietà di quelle montate sui normali cuscinetti orientabili a rulli SKF con protezioni incorporate.

Il cuscinetto sarà montato con albero in posizione orizzontale e opererà in condizioni di estrema polverosità. Le presse a rulli sono applicazioni in cui agiscono carichi molto gravosi e sono soggette a frequenti carichi per urto. La prevalenza di carichi radiali, unita all’elevato livello di contaminazione del sito, aumenta il rischio di cedimento prematuro dei cuscinetti. La speciale tenuta SKF, realizzata su misura per il cliente, punta come minimo a raddoppiare la durata di esercizio del cuscinetto, riducendo notevolmente il rischio di contaminazione tipico dell’applicazione.

Contenuto correlato