Manufacturing

La cartuccia riutilizzabile che semplifica la rimozione del grasso di scarto

I metodi di rimozione del grasso sono sempre più importanti per il personale addetto alla produzione e alla manutenzione. Per questo SKF ha introdotto una cartuccia riutilizzabile per la raccolta del grasso di scarto dai cuscinetti. Si può utilizzare in modo semplice e veloce e nel contempo risponde in modo ottimale alla necessità di raggiungere obiettivi ambientali sempre più rigorosi e di ottimizzare le procedure di manutenzione.

Articoli correlati

Finora, la rimozione del grasso di scarto dai cuscinetti di grandi dimensioni è stata un’operazione impegnativa. In genere il grasso viene aspirato dal cuscinetto e raccolto in un contenitore, come una cartuccia, una bottiglia o un sacchetto. Talvolta, però, i contenitori si possono bloccare o riempire troppo velocemente. Se da un lato sostituire frequentemente i contenitori può essere di aiuto, dall’altro è un utilizzo delle risorse dispendioso in termini di costo. Le aziende inoltre si stanno anche adoperando per non smaltire insieme contenitori e grasso a fini di salvaguardia ambientale.

La cartuccia, la soluzione

SKF ha messo a punto una soluzione tecnica che supera molti degli svantaggi dei precedenti metodi di rimozione del grasso: la cartuccia riutilizzabile per la raccolta del grasso, che consente di rimuovere il grasso di scarto da un cuscinetto in modo facile e veloce. La cartuccia si installa avvitandola direttamente al cuscinetto mediante un apposito adattatore, che è disponibile in due tipologie di attacco filettato: M14 x 1,5 e M16 x 1,5. Al momento SKF offre una cartuccia standard con una capacità di 900 ml, anche se su richiesta sono disponibili cartucce in formati più grandi e più piccoli.

Con questa soluzione la cartuccia si può riempire al massimo della sua capacità. Il grasso in ingresso muove un piattello, che si ferma quando cessa il flusso di grasso di scarto e quando la cartuccia è piena. Ciò consente di evitare l’eccessivo riempimento e le perdite di grasso. Si rimuove quindi la cartuccia e si espelle il grasso premendo il piattello. Il grasso di scarto si può rimuovere facilmente dalla cartuccia e smaltire in modo adeguato, mentre la cartuccia può essere pulita e riutilizzata molte volte – una soluzione efficiente, sostenibile e conveniente in termini di costo. È molto semplice anche rimuovere la cartuccia e montarla di nuovo per il riutilizzo.

La cartuccia riutilizzabile è adatta alle applicazioni in cui si utilizzano cuscinetti di grandi dimensioni, come generatori eolici e marini, motori navali e laminatoi. Tuttavia, il prodotto si può utilizzare anche in applicazioni dove sono in uso cuscinetti di grandi dimensioni che non prevedono rilubrificazione.

La cartuccia è stata lanciata ufficialmente nel luglio del 2021, ma appena un mese dopo quasi 20.000 cartucce erano già state installate in alcune turbine eoliche e funzionavano in modo ottimale. Un numero così elevato di installazioni è la dimostrazione della funzionalità e dell’affidabilità del prodotto.

In tutte queste applicazioni la cartuccia contribuisce a ridurre i tempi di intervento e a prolungare gli intervalli tra le manutenzioni, perché la cartuccia è facile da svuotare utilizzando attrezzi comuni, come un cacciavite, e si può riempire al massimo della sua capacità. Inoltre il sistema di raccolta offre alle aziende uno strumento per sostenere i propri obiettivi ambientali, perché il grasso e la cartuccia non vengono smaltiti insieme.

Questa soluzione innovativa di SKF consente alle aziende di rimuovere il grasso di scarto dai cuscinetti in modo più pulito e sicuro e aiuta i clienti a completare le procedure di manutenzione in modo più rapido ed efficiente.

La cartuccia riutilizzabile che semplifica la rimozione del grasso di scarto.

La nuova cartuccia
riutilizzabile

SKF ha lanciato una cartuccia riutilizzabile per la rimozione del grasso dai cuscinetti di grandi dimensioni; si tratta di una soluzione rapida, semplice, sicura e conveniente in termini di costo. La rimozione del grasso si può eseguire con attrezzi comuni, come un cacciavite. La possibilità di riutilizzare la cartuccia molte volte porta benefici ambientali e di sostenibilità alla vasta gamma di applicazioni in cui si utilizzano cuscinetti di grandi dimensioni che necessitano di rilubrificazione, come nel settore marino, dell’energia rinnovabile e della meccanica pesante. La cartuccia si può acquistare presso i concessionari autorizzati SKF Lubrication Systems.

Maggiori informazioni sono disponibili su SKF.com