Nuovi servizi di business in abbonamento

Nuovi servizi di business in abbonamento

Nel modello di business tradizionale basato sulle transazioni, gli utili dei fornitori dipendono dal numero di componenti venduti, anziché dai miglioramenti prestazionali delle macchine. Questo, tuttavia, crea un sostanziale conflitto d’interessi, poiché a una maggior durata dei componenti corrisponde un minor numero di vendite per i fornitori degli stessi. SKF offre ora un innovativo servizio in abbonamento noto come Rotating Equipment Performance (REP), in cui sia SKF come fornitore sia i suoi clienti beneficiano dell’ottimizzazione dei livelli di produttività, affidabilità ed efficienza.

Molti dei cuscinetti impiegati nell’industria offrono durate superiori a quelle delle macchine ove sono impiegati, ma altri si guastano prima e, nel 90 percento dei casi, le cause sono da imputare alla non idoneità alle specifiche, o per installazione, lubrificazione e impiego errati. Nell’ambito di un contratto REP, il cliente paga una quota stabilita, mensile o trimestrale, che dipende dal raggiungimento degli obiettivi concordati con SKF in termini di livelli di produzione delle macchine, tempi di funzionamento e altri indicatori chiave di prestazione (KPI). La tariffa “tutto compreso” prevede la fornitura di cuscinetti, tenute, lubrificazione e condition monitoring. La competenza tecnica di SKF in questo settore specializzato assicura conformità alle specifiche e applicazione ottimale di tutti gli elementi. L’approccio REP può essere adottato per macchine esistenti o nuove, compresi nastri trasportatori, pompe, frantoi, continue da carta, impianti di produzione di acciaio e cellulosa, carrelli ferroviari, solo per citarne alcune.

Contatto vendite

evolution@skf.com

La possibilità di migliorare le prestazioni attraverso modelli di business in abbonamento è stata ampliata dalla digitalizzazione. SKF è in grado di fornire sistemi per il condition monitoring economici e di facile impiego, nonché sistemi di lubrificazione automatici e totalmente integrati. Questi si collegano al Cloud SKF e ai sistemi di gestione della produzione utilizzati dai clienti per generare in tempo reale dati utili, sui quali è possibile agire da remoto.

Contenuto correlato