SKF per me per il benessere dei dipendenti

Articoli correlati

La sostenibilità è stata recentemente inserita tra gli indicatori strategici del Gruppo SKF a conferma dell’importanza che lo sviluppo sostenibile riveste per il nostro Gruppo.

Operativamente si può dire che la Sostenibilità per SKF si componga di quattro ambiti distinti di attenzione: per i risultati economici (business care), per gli impatti sull’ambiente (environmental care), attenzione verso i dipendenti (employee care) e verso la comunità esterna (community care). Nell’ambito delle iniziative di employee care lo scorso luglio ha preso il via il progetto “SKF per me”.

Il progetto, che interessa tutte le sedi aziendali di SKF in Italia, prevede il rilascio graduale di una serie di servizi, suddivisi in quattro macro aree di intervento (salute e benessere, famiglia, tempo libero e tempo per te), che sono stati individuati in una fase di studio preliminare, finalizzata ad analizzare le reali esigenze dei dipendenti di SKF. Questo momento di studio, partito nel giugno 2006, è stato suddiviso in due distinte fasi: nella prima fase sono state verificate le esigenze della popolazione aziendale nei vari siti attraverso lo svolgimento di incontri con i responsabili delle Risorse Umane e focus group con i dipendenti. Sulla base dei risultati emersi dai vari incontri è stato individuato una prima lista di potenziali servizi. Nella seconda fase si è proceduto innanzitutto ad analizzare la composizione della popolazione e dei servizi disponibili in tutti i Siti di SKF in Italia e quindi il gruppo di lavoro che coordina il progetto SKF per me ha valutato le esigenze e le relative priorità di lavoro. La fase di studio preliminare si è conclusa con la scelta di una serie di servizi, individuati tra quelli di maggior interesse per i dipendenti e allo stesso tempo attuabili per SKF, da implementare nel biennio 2007-2008. I servizi proposti, come già detto precedentemente, rientrano in quattro aree fondamentali:

• Salute e Benessere: per il supporto al mantenimento di una buona condizione di salute psico-fisica;

• Famiglia: per i servizi di supporto alle famiglie dei dipendenti;

• Tempo per Te: per il disbrigo di incombenze quotidiane;

• Tempo libero: iniziative di aggregazione (sport, turismo, cultura).

I primi servizi sono stati lanciati nelle aree “Salute e Benessere” e “Famiglia” nel mese di luglio 2007. All’interno dell’area “Salute e Benessere”, sono partiti i servizi di visite dietologiche e per il rilascio dei certificati di idoneità sportiva da parte del personale medico che opera presso le Sale Mediche dei vari Stabilimenti italiani. Nell’area “Famiglia” rientrano i servizi volti a dare un aiuto allo studio per i figli dei dipendenti, attraverso la possibilità di accedere a borse di studio di merito; inoltre, i dipendenti SKF possono ora usufruire di un prestito aziendale per l’acquisto dei libri scolastici dei propri figli.

La particolarità di “SKF per me” risiede anche nella possibilità di accedere ad un sistema di prenotazione dei servizi (come le visite dietologiche e/o certificati di idoneità sportiva) flessibile e accessibile a tutti, attraverso l’uso di un’applicazione web o telefonando ad un Numero Verde, dedicati totalmente al progetto. Tali applicazioni servono anche come supporto informativo per ogni necessità di chiarimento sui servizi dell’iniziativa di employee care.

Altri servizi sono partiti successivamente, in particolare il servizio sulle agevolazioni d’acquisto (nell’area “Tempo libero”): ad ottobre è stata distribuita la SKF Card a tutti i dipendenti, che possono così usufruire di una serie di sconti e agevolazioni d’acquisto in diversi esercizi presenti su tutto il territorio nazionale. In un’era dove i ritmi di vita e di lavoro sono sempre più concentrati, pensare ad un’alternativa che aiuti a combinare la vita privata con la vita lavorativa rappresenta sicuramente una sfida da non perdere per un’azienda leader come SKF, che fonda le sue radici su un forte senso di responsabilità sociale.

Il progetto “SKF per me” è la risposta che SKF in Italia offre ai propri dipendenti, nell’ottica di favorire un maggior equilibrio tra vita professionale e privata. Infatti, SKF considera che la forza di un’azienda sia nell’entusiasmo dei propri dipendenti nell’affrontare le sfide di tutti i giorni; pertanto SKF ritiene giusto stare in questo modo “al fianco di chi vive da vicino il cambiamento”, per guardare insieme con ottimismo al futuro.