en40_last_no-changes

Impegno per una buona causa

Riconoscere le conquiste dei giovani giocatori con disabilità intellettive fa parte della missione del Trofeo Kim Källström, presentato alla Gothia Cup dal campione di football svedese, nonché sponsor, Kim Källström.

Testo Erik Aronsson Foto Istock photo & Gothia Cup

Altra industria Altri prodotti e servizi

La Gothia Cup è il più grande torneo internazionale di calcio giovanile del mondo. Ogni anno vi prendono parte 1.600 squadre provenienti da 80 nazioni, che si sfidano nelle 4.500 partite giocate sui 110 campi di Göteborg, in Svezia.

Il torneo si evolve continuamente. Una delle ultime integrazioni è il Trofeo Kim Källström, frutto della collaborazione tra Gothia Cup, Special Olympics Europe/Eurasia, Special Olympics Sweden e il principale sponsor, il centrocampista svedese Kim Källström.

Il desiderio di fare qualcosa per aiutare i ragazzi che crescono in condizioni meno fortunate, nel 2009 fece balenare a Källström l’idea del torneo. Disputato per la quinta volta nel 2015, il trofeo è aperto ai giovani con disabilità intellettive.

“Mi è parso naturale dare questo contributo attraverso l’organizzazione della Gothia Cup, considerato il mio background come giocatore nel BK Häcken, la società calcistica che è tra i fondatori del torneo”, dichiara Källström, che attualmente gioca nel Grasshopper Club di Zurigo.

Oltre ad aver avuto l’idea e a contribuire finanziariamente, ogni anno Källström incontra i partecipanti al torneo e presenta la coppa.

“La risposta che ricevo dai giocatori e dalle loro famiglie è incredibilmente calorosa e positiva”, osserva Källström. “Sono felici di poter partecipare a un evento di questa portata. Per me l’incontro con questi giovani campioni è uno degli eventi clou dell’anno”.

Dal 2007 la SKF è il principale partner della Gothia Cup. Le sedi locali della SKF in tutto il mondo, ospitano ogni anno a loro volta i tornei di calcio giovanile che vanno sotto il nome di Meet the World. Le squadre vincitrici ricevono come premio il viaggio in Svezia per partecipare alla Gothia Cup. L’edizione 2015 del Trofeo Kim Källström è stata vinta da una squadra dell’SKF France, vincitrice nella categoria Gruppo 4.

Meet the World è il più grande progetto di responsabilità sociale della SKF.

 Kim Källström (quarto da sinistra), visita il Trofeo Kim Källström.

Contenuto correlato