Competenza ingegneristica

La nuova unità mozzo ruote riduce le perdite per attrito

La SKF ha lanciato una versione ottimizzata delle sue unità mozzo ruote di terza generazione (HBU3), progettata per ridurre la gamma di precarico, le perdite per attrito e le emissioni di CO2.

Related Articles

Link correlati

Hub bearing unit 3

La SKF ha lanciato una versione ottimizzata delle sue unità mozzo ruote di terza generazione (HBU3), progettata per ridurre la gamma di precarico, le perdite per attrito e le emissioni di CO2.

Riducendo la gamma di precarico, la SKF ha ridotto le perdite per attrito fino al 10 percento, il che contribuisce a ridurre le emissioni di CO2 e ad aumentare l’efficienza dei carburanti. La nuova e robusta esecuzione, così come la tecnologia del processo di produzione, hanno inoltre consentito di aumentare l’affidabilità e la qualità delle nuove unità, rendendole così ideali per l’impiego in vetture e veicoli commerciali.