Industria

Seconda vita per l’arte

A Squaw Valley, in California, la località che ospitò le Olimpiadi invernali del 1960, opera dal 1968 la funivia Garaventa, che con una capacità di 120 persone per cabina, era, a quel tempo, la più capiente del mondo. L’impianto di risalita funziona sia in inverno sia in estate, per la gioia di sciatori e amanti della montagna.

Related Articles

A Squaw Valley, in California, la località che ospitò le Olimpiadi invernali del 1960, opera dal 1968 la funivia Garaventa, che con una capacità di 120 persone per cabina, era, a quel tempo, la più capiente del mondo. L’impianto di risalita funziona sia in inverno sia in estate, per la gioia di sciatori e amanti della montagna.

La manutenzione dell’impianto viene eseguita su base annua. Di recente sono stati sostituiti i cuscinetti orientabili a rulli impiegati nelle pulegge di rinvio e nel tamburo della fune di trazione. Si tratta di cuscinetti di medie dimensioni, con capacità di carico superiore a 27 tonnellate.

La scelta di sostituire i cuscinetti originali SKF, che hanno offerto una durata di esercizio di oltre 40 anni, è stata dettata da ragioni di carattere preventivo.

Che fine fanno i cuscinetti usati? Jonathan Millar, un operatore della funivia di Squaw Valley, ha avuto un’idea. Dopo essersi laureato in matematica alla University of New Hamp­shire, nel 2004 si era trasferito a Tahoe. “Era la classica fuga post laurea: una località sciistica per riprendersi sciando il più possibile”, racconta Millar.

“Dopo qualche settimana a Tahoe, ho trovato lavoro come operatore di funivia. Non me ne sono più andato e oggi lavoro come vice responsabile”.

Da qualche anno Millar utilizza la minuteria metallica per creare sculture che espone nelle piccole mostre d’arte locali. “Con i cuscinetti riesco a dinamizzare le mie sculture e a renderle interattive”, spiega Millar.

Le sue opere sono esposte principalmente nella galleria d’arte Riverside Studios, a Truckee, California, nonché nella rivendita di Squaw Valley. Chiunque sia interessato alla seconda vita dei cuscinetti, può dare un’occhiata nella bacheca di Millar su Pinterest www.pinterest.com/jonnym360/sports-nuts.