Soluzione di pompaggio per la rete fognaria londinese

Link correlati

KSB

La statunitense GIW Industries, che fa parte del gruppo tedesco KSB, ha scelto i cuscinetti SKF di grandi dimensioni per le sue pompe da 54 tonnellate. Con una potenza nominale di 3,4 MW ciascuna, queste pompe sono le più grandi mai costruite e saranno impiegate per proteggere i sempre più numerosi cittadini londinesi dal rischio di travaso delle acque reflue nel Tamigi nei prossimi anni, contribuendo a convogliare circa 11 milioni di litri di acqua all’ora nel Lee Tunnel. La rete fognaria di Londra risale a 150 anni fa e non è più in grado di accogliere il volume di acque reflue e piovane.

Con un diametro di 7 metri, il Lee Tunnel, che si snoda lungo 6,5 chilometri a una profondità compresa tra 30 e 70 metri, è la prima delle due strutture che contribuirà a impedire che circa 39 milioni di tonnellate di liquami e acque meteoriche si riversino ogni anno nelle acque del Tamigi.

Contenuto correlato