Notizie

In fondo al mare

Statoil e Aker Solutions, vincitori dell’Innovation Award 2012, istituito dall’Offshore North Sea (ONS) in Norvegia, hanno scelto per l’Åsgard Subsea Gas Compression System i cuscinetti magnetici della S2M, società del Gruppo SKF.

Articoli correlati

Statoil e Aker Solutions, vincitori dell’Innovation Award 2012, istituito dall’Offshore North Sea (ONS) in Norvegia, hanno scelto per l’Åsgard Subsea Gas Compression System i cuscinetti magnetici della S2M, società del Gruppo SKF.

Il sistema di compressione del gasdotto Åsgard, nel Mare di Norvegia, comprende una vasta struttura posizionata sul fondo del mare, dotata di refrigeratori, assorbitori, pompe e due compressori. Il suo scopo è quello di aumentare il tasso di recupero nei giacimenti di gas naturale con pressioni in diminuzione. Nelle difficili condizioni operative dei fondali sottomarini, i cuscinetti magnetici S2M della SKF non presentano attrito. Essendo privi di olio, non richiedono di fatto manutenzione, fattore di fondamentale importanza poiché i compressori sono accessibili solo mediante veicoli azionati a distanza.