SKF alla BI.MU.

SKF alla BI.MU.: la fabbrica del futuro

Si è appena conclusa l’edizione 2018 della fiera BI.MU. a Milano.

Articoli correlati

Si è appena conclusa l’edizione 2018 della fiera BI.MU. a Milano.

Fiera dedicata alle macchine utensili che ha registrato quest’anno oltre 1.000 aziende presenti in stand.

Il  momento è indiscutibilmente positivo per l’industria italiana di settore che, negli ultimi anni, ha visto crescere in modo deciso la domanda  di macchine utensili e robot di ultima generazione, grazie anche ai provvedimenti Industria-Impresa 4.0. E sotto questi auspici  si è aperta a Milano la 31esima edizione di Bi-Mu/Sfortec Industry, biennale internazionale della macchina utensile, robot, automazione, tecnologie ausiliarie, digital manufacturing e tecnologie abilitanti, promossa da Ucimu-Sistemi per produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, e organizzata da Efim-Ente fiere italiane macchine.

SKF presenta nel suo stand tutta l’offerta dedicata al segmento delle macchine utensili: dai cuscinetti Super-precision alle tenute, dal servizio di riparazione mandrini al condition monitoring e i sistemi di lubrificazione.

SKF in stand alla BI.MU.
SKF in stand alla BI.MU.
SKF in stand alla BI.MU.
SKF in stand alla BI.MU.

Italy Market Communication