Competenza ingegneristica

Progetto KERS per auto Volvo

LA Volvo Car Corporation ha ottenuto una sovvenzione di 715.000 euro dall’Agenzia Svedese per l’Energia, finalizzata allo sviluppo della tecnologia a volano per il recupero dell’energia cinetica (KERS) nelle auto di prossima generazione . Questo progetto vede la collaborazione dei partner Volvo Powertrain e SKF.

Related Articles

LA Volvo Car Corporation ha ottenuto una sovvenzione di 715.000 euro dall’Agenzia Svedese per l’Energia, finalizzata allo sviluppo della tecnologia a volano per il recupero dell’energia cinetica (KERS) nelle auto di prossima generazione . Questo progetto vede la collaborazione dei partner Volvo Powertrain e SKF.

Quest’ultima tradurrà le specifiche del sistema, stu-diato originariamente per le vetture di Formula 1, in un progetto vantaggioso sotto il profilo economico e adatto alla produzione in serie.

Il KERS che sarà implementato in un auto della Volvo impiega un volano in fibra di carbonio del diametro di 20 cm, il quale gira nel vuoto per ridurre l’attrito a velocità molto elevate (fino a 60.000 giri/min). Il sistema contribuisce anche a ridurre notevolmente i consumi di carburante e, di conseguenza, le emissioni di CO2 .